Sommeröffnungszeiten - Sekretariat

MO, DI, MI, FR: 10.00 bis 12.00 Uhr
DO: 10.00 bis 12.00 Uhr und 14.00 bis 17.00 Uhr

b_378_600_16777215_00_images_Selfie.jpg

“Sulle orme di Sissi”: alla scoperta della città di Merano attraverso i suoi monumenti e i luoghi più rappresentativi.

La visita guidata della città, svolta dalla nostra classe, la 1E, il 23.05.2018, nasce da un progetto più ampio (Scopriamo l’Italia), ideato e sviluppato in classe durante le ore di Italiano del mercoledì nell’ambito del Tandemunterricht e curato dalla docente, prof.ssa Barbara Occhinero.

Abbiamo lavorato in parte in classe e, per la ricerca di informazioni e immagini online, in aula computer e in modalità diverse, in coppia e individualmente, al fine di realizzare un percorso guidato della città di Merano, suddiviso in stazioni. Ciascun gruppo di due o tre alunni ha interpretato il ruolo di guida turistica e presentato in L2 i vari monumenti e luoghi della città. Dopo una prima introduzione del compagno Markus nel cortile della scuola, ci siamo incamminati lungo Via Portici, dove abbiamo effettuato la prima tappa e Felix e David ne hanno spiegato rispettivamente gli aspetti architettonici e l’importante funzione commerciale. Si è, quindi, proseguito per il Castello Principesco, presentato da Alexander e Kevin; Il Duomo di San Nicolò, descritto da Marian; abbiamo percorso un breve tratto della Passeggiata Tappeiner, dove abbiamo goduto del bellissimo panorama, 100 m sopra la città, e della quale i compagni Alex e Clemens ci hanno fornito informazioni; siamo, quindi, giunti al Parco Elisabetta, dove Adrian e Leo hanno raccontato un po’ di storia e descritto la statua e la vita dell’Imperatrice Sissi; abbiamo, poi, attraversato Il Ponte della Posta, che Lukas e Laurin hanno descritto e valorizzato per la sua importante funzione di collegamento tra le due parti in cui è divisa la città dal fiume Passirio; infine, il Kurhaus, monumento assegnato a Katharina e a Manuel e Il Teatro Puccini a Norah e Johanna.

Abbiamo avuto poco tempo per realizzarla, ma è stata comunque una bella esperienza, perché abbiamo appreso molte cose interessanti e, anche se alcuni di noi conoscevano già la città, è stata un’occasione per osservarla e ammirarla con altri occhi!

La classe 1E

Termine

Keine Termine